HAIKU-PASSIONE

La mia è una passione ultradecennale. Rispetto alla media, ho avuto due vantaggi in più, nel cercare di conoscere questa forma poetica. Il primo è il mio maestro, un nipponista che viene da Cà Foscari, Università di Venezia: Igor Timossi, libraio di Booksin, a Genova (libreriabooksin@yahoo.it). Il secondo vantaggio è l'essermi occupata di haiku per Writers Magazine Italia fin dal mitico numero 0. Questo manuale raccoglie tutti questi anni di ricerche e di riflessioni.

Direi però che sarebbe corretto aggiungere un terzo vantaggio: la passione. Io amo follemente la poesia, e amo quindi anche gli haiku, questa forma poetica nata in kanji dall'altra parte della Terra, e quindi profondamente affascinante e profondamente aliena. Una forma poetica sottovalutata nella sua complessità, a causa della sua semplicità formale: chi non riesce a fare un insieme di tre versi da 5, 7 e 5 sillabe? Tutti possono farli.

Ma NON sono haiku.

Sul sito della Delos Digital e su tutti i siti di vendita on-line. In offerta, a meno di  un euro.