Edito da BOOKS IN, la libreria indipendente che era in Vico del Fieno a Genova, col supporto tecnico di youcanprint,   quest'opera di Laila Cresta e dei “Poeti di Erato” ha una veste editoriale e grafica preziosa come il suo contenuto. La copertina è lucida, bianca, piacevole al tatto. L’immagine di Matsuo Basho che vi è impressa appare come fosse in filigrana. Si tratta di un’opera tratta da 10 anni di articoli di Laila su Writers Magazine Italia. La forma grafica è quella di un poema: il testo si presenta in un sostanziale “centrato”, ma corretto in modo da rispettare il ritmo interno delle frasi, come in una poesia.
Gli haiku esemplificativi sono dei “Poeti di Erato”: Laila Cresta, Lia “DevaSundari” Lo Bue, Stefania Raschillà, Salvatore Stefanelli, Sonia Tortora, e l’amico nipponista “Sugawara Michizane”.

Non mancano i classici: Matsuo Basho, Tamiyasu Fusei, Uchida Sono, Yosa Buson, Mukai Kyõrai. Ci sono anche Jack Kerouac e Paul Claudel,  e persino frammenti di classici italiani come Jacopone da Todi e Guinizzelli, Fucini e Quasimodo.
Per un amante della poesia è un volumetto davvero piacevole. Ne esiste anche la versione in ebook, in offerta.

Stanza di Erato
HAIKUMANIA, di Laila Cresta

libreriabooksin@yhaoo.com
youcanprint
ISBN 978-88-91130-63-1 

Anche in e-book