Eccolo. Proposto all'Editore il 7 giugno 2014, era già stampato alla fine dello stesso mese. Bellissima anche la copertina.

Su laila-cresta.blogspot.com/ tutto quello che può interessarvi sapere su questo giallo che si svolge fra i "carruggi" del Centro Storico più grande d'Europa, in una città, Genova, teatrale e affascinante, in mezzo a meraviglie e a orrori: giorni da segnare con una pietruzza bianca e giorni da segnare con una pietruzza nera, come nel "risseu" di Palazzi Reale, ricco di belve e di uccelli del paradiso.

In balia di una belva bicefala il cui maggior divertimento è uccidere, la storia si dipana fra furti principeschi, amori nuovi e amori ritrovati. Ne "L'ALBERGO DEL RAGNO": un cupo ma bellissimo luogo oggi chiuso e abbandonato, ma fin troppo vero.