LAILA: CHI SONO

 

 Vecchia maestra, io sono anche un’amante delle “Belle Lettere”, e (ma la “colpa” è soprattutto di Prévert e di Bréton: Ah! Comme les peintres j’ai mes modèles! Aux yeux de niveau d’eau de niveau d’air de terre et de feu!) mi considero una “francesista” fin dall’adolescenza. Sono redattrice della rivista “Writers Magazine Italia”, la “rivista di riferimento per chi scrive” della Delos Books, fin dal mitico n. 0, con articoli di letteratura e recensioni, dopo un corso di giornalismo a Gradara col dott. Franco Forte, Direttore della Delos Books (2003). Miei racconti si trovano su antologie cartacee edite dalla rivista di genere "Marea- Donne, Rotte, Approdi", della giornalista Monica Lanfranco, e su “Andersen,  la rivista della letteratura per ragazzi”, Genova (Le favole tenebrose del mondo handicappato). Sono insegnante specializzata in didattica differenziale e in musicoterapia, ambito didattico (42 anni di insegnamento anche in centri speciali) e ho vinto il premio "Città di Savona" con una filastrocca sull’uso dell’H, v. blog: filastroccheperbenino.blogspot.it . Ho pubblicato il primo articolo sulla rivista GLI ALTRI, di Rosanna Benzi, a Genova, nel 1980 (“Come bolle di sapone”, sui “gravissimi”). Sono una specialista di haiku e ho pubblicato su WMI molti articoli (per almeno 10 anni) su questo tipo di poetica così apparentemente semplice. Ho scritto la prefazione di due sillogi poetiche (di Marcella Testa, Salerno, e di Stefania Raschillà, Genova). Gestisco la pag. FB Stanza di Erato e il sito www.stanzaerato.com. Animo dal 2012 il Concorso Internazionale di Poesia Occ e Haiku di Genova. L’antologia “500 Poeti Dispersi”, La Lettera Scarlatta Edizioni, ospita anche liriche mie. Ho vinto il I concorso di poesia a 17 anni e le mie poesie trovarono posto in un’antologia: “EXITUS”, Genova 1969.

 

haiku-scuolapoeticagenovese.blogspot.com/ -         filastroccheperbenino.blogspot.com/ 

 

laila-cresta.blogspot.com/ (sui miei libri)